Zante


EUR-GRE-Ionie-Zante
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Spiaggia del Relitto
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Panorama di Zante città
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Porticciolo di Laganas
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Spiaggia del Relitto
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Spiaggia del Relitto
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Spiaggia del Relitto
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Laganas
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Blue Caves
  • EUR-GRE-Ionie-Zante Panoramica

Zante o Zacìnto si trova nel mar Ionio, vicino alle coste del Peloponneso e fa parte delle isole Ionie. Quando era ancora sotto il dominio veneziano, l'isola diede i natali al poeta Ugo Foscolo, che le dedicò il sonetto “A Zacinto”. Qui si trova anche la celebre Spiaggia del Relitto, accessibile solo via mare, racchiusa tra due alture e con al centro un relitto di mercantile arrugginito portato lì dalle acque. Si tratta della spiaggia più fotografata di tutta la Grecia e forse del Mediterraneo.

Al largo di Zante inizia l’estremità settentrionale della fossa ellenica che tocca nell’abisso Calypso il punto più profondo del l’isola è caratterizzata da pianure fertili nella parte sudorientale e da un terreno montuoso con scogliere lungo le coste occidentali e da un’intensa vegetazione dovuta al clima mediterraneo e temperato con abbondanti precipitazioni primaverili, che spinsero Omero a soprannominarla Fiore di Levante. Le estati sono molto calde e secche e l’acqua del mare è particolarmente calda. Le principali attività economiche dell’isola sono agricoltura, allevamento e turismo. Negli anni l’isola ha goduto di una forte espansione grazie a moderne infrastrutture turistiche, ma anche per un’attenta salvaguardia degli scenari antichi intatti (soprattutto nell’entroterra dove non mancano mulattiere, strade sterrate). La città maggiore è Zante, capoluogo dell’isola, chiamata dai greci anche Chora ed è anche il porto principale. I principali prodotti agricoli sono l’oliva con la produzione di olio, uva e cedri. Sull’isola si coltiva un particolare tipo di uvetta, originario di Zante, senza semi oltre alle spezie. Zante ha dato i natali nel 1778 al poeta italiano Ugo Foscolo e nel 1798 a Dionysios Solomos, il principale poeta greco moderno, autore dell’inno nazionale, la cui statua adorna la piazza principale della città. L’isola ha un aeroporto situato a ridosso della baia di Laganas, dando agli aerei l’impressione di atterrare sull’acqua, qui atterrano principalmente voli nazionali, ma anche voli estivi charter o low cost. Dal porto di Zante partono traghetti che la collegano con Kyllini, sul continente; altri traghetti partono dalla punta nord dell’isola, collegandola con Cefalonia, posta di fronte. È attivo anche un servizio estivo che collega l’isola direttamente con Brindisi. Uno dei fiori all’occhiello dell’isola è il Parco nazionale marino di Zante, dove si possono osservare le tartarughe Caretta-Caretta. Il parco grazie ai fondi reperiti dal turismo effettua molte attività per la salvaguardia delle tartarughe, dall’arruolamento di volontari, alle attività di recupero e salvaguardia della specie. Ogni anno, a partire da giugno, le tartarughe femmine arrivano sulle spiagge meridionali per sotterrare le loro uova nella sabbia. Il periodo d’incubazione dura all’incirca 55 giorni poi, alla schiusa, i piccoli raggiungono da soli il mare. L’industria del turismo è di fondamentale importanza per l’isola, che è in grado di accontentare sia chi ricerca un ambiente naturale incontaminato, sia chi vuole divertimento. I punti di forza del posto sono soprattutto gli scenari naturali di rara bellezza, dalla già menzionata Spiaggia del Relitto, alle Grotte di Keri, all’Isola delle Tartarughe, a Capo Skinari tutte caratterizzate da un comune denominatore, la limpidezza delle acque. Le spiagge sono tutte attrezzate, quelle più gettonate si trovano nella parte meridionale, nella baia di Laganas e Agios Nikolaos. I locali di divertimento sono concentrati principalmente nelle località di Laganas e Argassi, ma non mancano punti di divertimento anche nella capitale Zante, ad Alykes e Tsilivi.

LOCALITA’

Zante: la città più grande ed il capoluogo dell’isola con circa 11.254 abitanti. La zona monumentale di Zante è stata distrutta dal terremoto del 1953 quando l’intera città venne rasa al suolo con palazzi antichi e chiese, e quel che restò in piedi fu successivamente distrutto da un enorme incendio. In seguito molti degli edifici più importanti e le chiese furono ripristinati secondo il disegno originale e lo stile tradizionale, ma con accorgimenti antisismici. Arcate e imponenti edifici pubblici, un’elegante via che, attraversando i giardini, conduce al bellissimo sobborgo di Boccali e la splendida Chiesa Dionisios, anch’essa replica dell’originale.   Di notevole interesse, oltre al lungomare (strada marina) ed alle piccole vie interne della città, è poi il piccolo borgo attorno alle rovine dell’antico castello veneziano, situato sulla sommità della collina Strani alle spalle della città anche questo gravemente danneggiato durante il terremoto, che pare dominare dall’alto la città. Zante è quindi una miscela di vecchio e nuovo, che si estende lungo il grande porto da cui partono, in genere dalle banchine nord, i traghetti. La stazione degli autobus invece è in una via parallela.  Nella parte sud della città si concentra la vita sociale, vicino alle spiagge. Una passeggiata nei vicoli minuscoli e silenziosi di Bochali per vedere le vecchie case con i cortili pieni di fiori e ammirare l’incantevole panorama che domina l’intera baia della città di Zante sono due mustacchi irrinunciabili. Il capoluogo offre snack bar, taverne tradizionali, ristoranti di lusso, roof garden e fast food, bar e pub per prendere un drink, soprattutto sul lungo mare ed in piazza San Marco e Solomos. Per chi desidera fare le ore piccole una piacevole passeggiata tra le vie della città in direzione di Argassi, dove si trovano disco pub con ingresso a pagamento che offrono musica fino a tarda notte.

Laganas: con i suoi 334 abitanti Laganas è il più grande insediamento di case lungo il litorale, situato in un’area verdeggiante, 11 km. a sud della capitale. Qui le tartarughe marine Caretta Caretta vengono per deporre le loro uova., per questo il territorio e la costa sono protetti da regole molto rigide per proteggere questo raro animale. La zona è caratterizzata da coste sabbiose che superano i 14 km. e si gettano in acque poco profonde. Il suo lungomare è affollato di bar, ristoranti, alberghi, spiagge attrezzate, pontili da cui partono le escursioni in barche con fondo di vetro e aree di atterraggio per la mongolfiera.  In questa località si accentrano la maggior parte dei visitatori, attratti dalla bella baia e dai numerosi servizi. La maggior parte dei visitatori di Zante si recano qui per soggiornare durante le loro vacanze. La zona offre anche alcuni luoghi interessanti e monumenti da vedere, sia in paese che nelle aree limitrofe: il monumento eretto in onore di André Vesale, famoso anatomista del 16° secolo si trova sulla spiaggia del villaggio.; a Sarakina, 2 km. a nord a Laganas, si trova Lountzis Mansion, un edificio molto interessante per le sue caratteristiche architettoniche. A breve distanza da Laganas si giunge a Aghios Sostis, località turistica con un pittoresco porticciolo e l’omonima isoletta posta di fronte e la piacevole spiaggia di Porto Koukla. Sviluppatasi inizialmente lungo la sua via principale, di circa tre chilometri che conduce fino alla spiaggia, oggi Laganas si sta ormai espandendo a macchia d’olio ed è sempre più attrezzata per i turisti giovani che desiderano una vacanza all’insegna del divertimento. Il paese, che d’inverno non conta praticamente alcun abitante, è caratterizzato da un continuo susseguirsi di hotel, night club, negozi di souvenir e supermarket aperti dalle prime ore del mattino fino a notte tarda, con l’intento di soddisfare le diverse esigenze di ogni turista. Anche i ristoranti e gli snack bar hanno orari di apertura lunghissimi ed è possibile trovarli non solo nelle vie principali del paese, ma persino lungo tutta la spiaggia.

Argassi: situato a soli 3 km a sud-est della capitale, Argassi è un villaggio in forte espansione con hotels, appartamenti e camere in affitto, sia in paese che fuori, solitamente aperti da maggio ad ottobre e molte infrastrutture come taverne e ristoranti, pub e locali per i turisti e i negozi di souvenir. Argassi è la più antica stazione balneare di Zante ed è collegata al capoluogo da mezzi pubblici ed è una delle zone turistiche più popolari dell’isola, con il monte Skopos sullo sfondo è una bella spiaggia di sabbia e ghiaia, stretta ma lunga e numerose insenature. Il paese si sviluppa prevalentemente lungo la strada costiera dove si trovano innumerevoli ristoranti, taverne tradizionali e locali aperti fino a tarda notte. Nel villaggio e nei suoi dintorni si possono ammirare le rovine di vecchie chiese, case, ponti e acquedotti, alcune vicino al mare (anche sulla spiaggia), altre nell’interno nascoste dalla vegetazione. A breve distanza si trovano le rovine visitabile di un antico castello medioevale. Sulla strada per raggiungere il capoluogo, ci sono alcune discoteche a pagamento molto rinomate sull’isola anche per i Dj che vengono chiamati durante la stagione estiva ad esibirsi.

Alykes e Alikanas: Alykes è un villaggio situato sulla costa occidentale dell’isola a 18 km da Zante, in un’area caratterizzata dalla presenza di saline che riforniscono l’intera isola di sale e da cui il paese ha preso il nome e da piccolo fiume che si butta in mare sul quale sono stati costruiti piccoli ponti da oltrepassare per raggiungere il centro del paese. La località offre tutte le infrastrutture necessarie per trascorrere una piacevole vacanza: hotel, case in affitto, ristoranti, pub ed ogni servizio. La sua posizione è ottimale per chi ama muoversi, il paese è situato in pianura, poco prima della catena montuosa che divide l’isola in due. Ideale per chi pratica mountain bike o camminare nella natura, ma anche per chi ama visitare le attrazioni a nord dell’isola come la spiaggia Navagio e le grotte blu, o i villaggi più a sud come Tsilivì che dista solo pochi chilometri lungo la strada principale dell’isola. Il prolungamento naturale di Alykes è il paesino di Alikanas, risulta difficile capire dove comincia l’uno e finisce l’altro, soprattutto se si cammina lungo la spiaggia sabbiosa che li collega. Di giorno in spiaggia ci si può divertire con gli sport acquatici, mentre la sera, dopo aver scelto fra le numerose taverne tipiche, con cucina internazionale o fast food, si può bere un drink in uno dei tanti pub che suonano musica per tutti i gusti.

Kalamaki: separato da Laganas da una splendida ed immensa pineta, Kalamaki si sviluppa quasi interamente sulla strada principale. Alberghi e ristoranti di recente costruzione, integrati perfettamente con la campagna circostante, offrono al turista tutte le comodità. Negli ultimi anni le infrastrutture si sono arricchite di numerosi snack bar e negozi di souvenir, in armonia con l’ambiente naturale. La vicina spiaggia, a causa della sua vicinanza a Laganas, è protetta dalle leggi che regolano il Parco Marino. Per la sera taverne, ristoranti e bar con musica dal vivo.

Volimes: il villaggio principale dell’Elation, la regione più a nord dell’isola, noto per la produzione artigianale. Il villaggio si raggiunge tramite la strada costiera ad ovest, oppure seguendo un itinerario interno attraverso la meravigliosa campagna. Volimes è divisa in tre comuni, Kato Volimes, Ano Volimes e Meso Volimes; qui si produce olio e miele, ma si realizzano anche tovaglie, centri tavola e tappeti confezionati a mano durante il lungo periodo invernale e molto rinomati. La zona è molto tranquilla, offre deliziose taverne dove gustare piatti tipici la sera, ma non offre alcun tipo di svago per il dopocena.

Vassilikos: case sparpagliate nella campagna a sud dell’isola, che si alternano a chiese e negozietti per turisti. L’area è ricca di vegetazione, con una grande pineta e numerose spiagge sabbiose, un ambiente tranquillo che alterna strutture di lusso nell’entroterra a locali per i giovani sulla spiaggia.La penisola di Vassilikos occupa si estende tra il paese di Argassi e la spiaggia di Gerakas, la più meridionale dell’isola. La zona comprende nervose tra le più belle spiagge: Porto Kaminia, Porto Zoro, Banana Beach, Aghios Nikolas, Plaka, Porto Roma e Gerakas.  Ci sono diversi agglomerati di case in corrispondenza delle spiagge più grandi ma non c’è un paese vero e proprio con un suo centro.   La sera la zona offre sicuramente molta scelta per le sue taverne tipiche e ristoranti in cui mangiare pesce; molto meno attrezzata, invece, per quanto riguarda la vita notturna.

Keri e Limni Keri: il piccolo villaggio di Limni Kerì si trova alle pendici di Capo Marathia, proprio di fronte all’isolotto di Marathonissi ed è caratterizzato da una graziosa spiaggetta di ciottoli, ombreggiata da pini marittimi sulla quale si affacciano tradizionali taverne che, soprattutto al calar della sera, conferiscono alla baia un’atmosfera del tutto particolare. Limni Kerì è un punto di partenza ideale per visitare sia le grotte, le suggestive spiagge di Capo Marathia, o la vicina isola delle tartarughe inclusa nel parco marino nazionale. Se al bivio prima di Limnì Kerì si prende la strada sulla destra, si sale fino a raggiungere Keri, un incantevole villaggio di montagna, caratterizzato da viuzze minuscole ed antiche case strette attorno al “kafenion” della piazza centrale,  qui la vita è semplice e il tempo sembra essersi fermato. A Kerì si consiglia di visitare il monastero e di salire fino al faro, da dove al tramonto si gode un panorama irripetibile sui Mitzitres in tutto il loro splendore. La sera la vita è tranquilla, si può scegliere dove cenare tra le varie taverne affacciate sul mare o , per chi lo preferisce, in montagna per gustare le specialità locali. Pochi pub con musica in sottofondo per chiacchierare e rilassarsi.

Tsilivi: sulla costa orientale a brevissima distanza dalla città di Zante, Tsilivi è un paese con moderne strutture turistiche, che oltre al mare cristallino, offre infinite opzioni per una vacanza all’insegna del divertimento. Per la sera bowling, minigolf, parco divertimenti, negozi per turisti e ristoranti che si susseguono lungo le tre vie principali, lasciando al visitatore l’imbarazzo della scelta. Una cena scegliendo fra le numerose taverne tipiche o con cucina internazionale, ristoranti italiani e cinesi e un dopocena un drink in uno dei pub che offrono musica di vario genere.

SPIAGGE:

Navagio: (Relitto) bellissima spiaggia accessibile solo dal mare, ma la si può anche vedere dall’alto affacciandosi sulle rocce delle ripidissime scogliere. Il nome canonico della spiaggia è San Giorgio, ma da quando nel 1980 una nave di contrabbando di sigarette fece naufragio qui rimanendo incagliata sulla sabbia la spiaggia ha preso il nome attuale. E’ la più celebre dell’isola.

Argassi: spiaggia di sabbia ben conosciuta e popolare, che si trova sulla costa sud-orientale di Zante, 4 chilometri a sud-est del capoluogo, molto adatta per le famiglie con bambini, servita da molti bar e ristoranti prorpio vicino al mare.

Alykes: una delle migliori spiagge di Zante, una lunga striscia sabbiosa, con molte infrastrutture e la possibilità di praticare diversi sport acquatici. Molto apprezzata dagli amanti del windsurf per il mare aperto e ventoso. La spiaggia si trova circa 17 km nord ovest rispetto al capoluogo.

Agios Nikolaos: pittoresca spiaggia inserita in una splendida baia di fronte al piccolo villaggio di Agios Nikolaos, all’interno di una baia più grande, Volimes, sulla costa orientale dell’isola. Un piccolo isolotto disabitato protegge la baia, dove il mare è profondo e limpido. Dal piccolo partono le escursioni in barca per la spiaggia Navagio e per la grotta.

Agios Sostis: località turistica situata nelle vicinanze di Laganas, con un piccolo porticciolo, di fronte al quale si trova l’omonimo isolotto.

Banana Beach: la più grande spiaggia di sabbia in tutta l’isola, situata nella penisola di Vassiliko, lontana dai posti più popolari e affollati, dotata di due bar che servono drink e snack leggeri.

Gerakas: una spiaggia lunga e molto ampia, di sabbia fine, che arriva fino a capo Geraki e si immerge dolcemente nel blu delle acque del Mediterraneo, nelle cui vicinanze si possono trovare fanghi curativi, rinfrescanti ed adatti per tonificare la pelle. Situata nella parte più meridionale dell’isola è un vero e proprio paradiso, senza alcuna struttura intorno, qui i turisti sono invitati a rispettare la natura incontaminata del luogo, per lasciare tranquille le tartarughe che vengono qui a deporre le uova.

Kalamaki: situata nei pressi dell’omonima località, a 6 km a sud dal capoluogo dell’isola e separata dalla vicina spiaggia di Laganas da una pineta. Incontaminata e priva di infrastrutture.

Laganas: situata vicino all’omonimo insediamento, è considerata una delle spiagge più suggestive e affascinanti della Grecia e del Mediterraneo. Oltre 9 km. lambiti da un fantastico mare cristallino che attira numerosi i turisti. Spesso affollata, vivace e rumorosa., la preferita dai giovani.

Makris Gialos: piacevole e ampia spiaggia di sabbia e ciottoli, lambita da un mare trasparente che diventa profondo piuttosto velocemente, con fondali di sabbia e rocce, colorati da alghe e abitati da pesci multicolore. Dotata di uno snack bar per spuntini e drink.

Porto Roma: una meravigliosa spiaggia bagnata da un mare cristallino, situata sulla costa occidentale dell’isola; da qui partono le barche per le escursioni alla celebre spiaggia Navagio e le altre piccole spiagge e grotte della zona.

Porto Vromi: spiaggia sulla costa occidentale di Zante, una meravigliosa distesa di sabbia dorata, da dove partono le barche che portano in escursione nelle vicine spiaggette ed alla celebre spiaggia Navagio.

Porto Zoro: situata sulla costa occidentale, questa pittoresca spiaggia è immersa in un bellissimo ambiente naturale di scogliere e pinete, che si affacciano sul mare ed in stagione può essere piuttosto affollata. Anche da qui si possono effettuare escursioni via mare.

Tsilivi: questa spiaggia si trova a circa 1 km. dalla bellissima località di Planos, in un contesto naturale lussureggiante. Una rinomata spiaggia di sabbia molto amata per il mare meraviglioso che la lambisce e per le infrastrutture che offre. In estate è spesso molto affollata.

 

Informazione attualmente non disponibile.

Informazione attualmente non disponibile.

EUR-GRE-Isole Ionie-Zante-The Lesante Blu Exclusive Beach Resort

The Lesante Blu Exclusive Beach Resort

Con una vista spettacolare sul mare blu questo resort ADULT ONLY membro di "The Leading Hotels of the World” offre un'esperienza unica garantendo esclusività, tranquillità e comfort. Piscine private, suites all'avanguardia, staff discreto, raffinati ristoranti che offrono piatti mediterranei creativi, spiaggia appartata, servizio in camera impeccabile h24 e eliporto privato per soddisfare i clienti più esigenti.


EUR-GRE-Isole Ionie-Zante-The Lesante Luxury Hotel & Spa

The Lesante Luxury Hotel & Spa

Nell'idilliaca cornice di Zante, immerso nel verde vibrante della natura e nel rilassante azzurro del cielo e del mare, il Lesante Luxury Hotel & Spa, in posizione privilegiata sul mare, nel borgo di Tsilivi, cattura lo spirito e il ritmo dell'isola, offrendo un'esperienza unica, comfort e relax in un’atmosfera lussuosa e rilassante.


EUR-GRE-Ionie-Zante-BW Zante Park Resort & Spa

Best Western Zante Park Resort & Spa

Sinonimo di comfort e lusso, questo resort applica una politica rispettosa dell'ambiente, per proteggere e valorizzare la ricchezza naturale dell'area. Per raggiungere questo obiettivo opera per ridurre le perdite di energia, risparmiare risorse idriche, gestire correttamente i rifiuti, informare e sensibilizzare alla tutela ambientale, in particolare per salvaguardare la tartaruga Caretta Caretta, che abita la baia.


EUR-GRE-Isole Ionie-Zante-Mediterranean Beach Resort

Mediterranenean Beach Resort

La sua architettura ricorda un tradizionale villaggio isolano e gli otto edifici che lo compongono portano i nomi delle più importanti colonie greche. L’atmosfera ricorda l'ospitalità e il fascino della vita di un tradizionale quartiere ionico, conferendogli charme. Le sue camere sono state decorate una ad una con pitture murali originali di pittori di talento che contribuiscono a creare un ambiente unico e piacevole.


EUR-GRE-Isole Ionie-Zante-Tsamis Zante Hotel & Spa

Tsamis Zante Hotel & Spa

Costruito direttamente sulla riva del mare vicino alla spiaggia Pahi Ammos nei pressi del villaggio di Kypseli, dove il paesaggio è ricco di ulivi e si affaccia su un mare cristallino. Costruito a picco sul mare, l’hotel è adatto a chi cerca comfort e vedute eccezionali in un ambiente raffinato ed elegante.


EUR-GRE-Ionie-Zante/Zacinto-Zakantha Beach Hotel

Zakantha Beach Hotel

Immerso in un rigoglioso giardino a pochi metri dal mare, l’hotel offre un ambiente piacevole e famigliare, particolarmente indicato per le famiglie e per le coppie alla ricerca di un ambiente rilassante e di un contesto tranquillo.


EUR_GRE-Ionie-Zante-Palmyra

Palmyra Hotel

Un ambiente piacevole e un’atmosfera calda e famigliare sono le caratteristiche di questo grazioso hotel situato vicino alla spiaggia adatto a tutti coloro che cercano il giusto rapporto qualità/prezzo.


EUR-GRE-Ionie-Zante-Contessa

Contessa Hotel

Costruito in una zona tranquilla con una vista mozzafiato sul mare e sulla montagna, l’Hotel Contessa a gestione famigliare offre un ambiente caldo e amichevole, tipico esempio dell’ospitalità greca e un’atmosfera fresca e piacevole.


EUR-GRE-Ionie-Zante-Eleana

Eleana Hotel

Grazie alla sua posizione centrale che permette di raggiungere comodamente locali, ristoranti e negozi, l’hotel Eleana è la soluzione perfetta per chi cerca un alloggio comodo in un contesto semplice ma curato vicino alle opportunità di svago e divertimento offerte da Argassi.


EUR-GRE-Ionie-Zante-Zante Palace Studios & Apts

Zante Palace Studios & Apartments

Immerso in uno splendido paesaggio e a pochi passi dalla spiaggia, il complesso offre graziosi appartamenti, luminosi e accoglienti, ideali per vivere una vacanza indipendente e ricca di divertimento.


EUR-GRE-Ionie-Zante-Windmill Studios

Windmill Studios

Struttura di buon livello che grazie alla sua ottima posizione permette di vivere la propria vacanza in piena libertà e di approfittare di tutte le opportunità offerte da Argassi.


EUR-GRE-Ionie-Zante-Appartamenti generici

Appartamenti generici a Zante

Sistemazioni semplici e informali, sparse in tutta l’isola, sempre situate vicino a un centro. La soluzione perfetta per chi cerca una soluzione economica senza rinunciare alla comodità.


Aegean Airlines

Aegean Airlines, membro di Star Alliance, è attualmente il più importante vettore greco. Nato nel 1999, fornisce un servizio completo e di ottima qualità su tratte a breve e medio raggio.


EasyJet

E' il primo network di trasporto aereo in Europa grazie a una presenza di primo piano sulle prime 100 rotte e sui 50 principali aeroporti europei.


Minoan Lines

Minoan mette a disposizione dell’Utente tutto il know-how maturato in anni di attività ed uno staff di persone altamente qualificate, con pluriennale esperienza nel settore dei traghetti di linea.


Ryanair

Il modello a basso costo e senza fronzoli di Ryanair ha rivoluzionato il settore del trasporto aereo e ha reso l'Europa accessibile a tutti. Ryanair continua a essere leader nei trasporti aerei a prezzi convenienti, facendo tutto il necessario per garantire tariffe tra le più basse sul mercato.


Blu Express

Blu-express.com è una compagnia giovane, dinamica, intraprendente e forte dell'esperienza consolidata di Blue Panorama Airlines